VERIFICHE OBBLIGATORIE PROTEZIONE DI INTERFACCIA

Scopri come adempiere agli attuali obblighi normativi

VERIFICHE OBBLIGATORIE PROTEZIONE DI INTERFACCIA

Quando si parla di interfaccia di rete si parla di allaccio e integrazione dell’impianto alla rete elettrica: l’interfaccia è infatti un dispositivo di protezione che interviene in caso di anomalie della rete (ad esempio nel caso di cali di tensione o parametri fuori dalla norma). Protegge la rete, l’impianto e chi ci lavora.

La delibera AEEGSI 786/2016 bassa tensione specifica modalità e scadenze relative alle procedure di controllo della protezione dell’interfaccia fra impianto e rete, a cui dovranno sottostare i proprietari di impianti al di sopra degli 11,08 kW in bassa e media tensione (rif.CEI 0-21 e CEI 0-16).

A seconda della configurazione di impianto il dispositivo di protezione interfaccia (o DPI) può essere integrato nell'inverter o esterno. 

In particolare, nel caso di interfaccia esterna all’inverter, i dispositivi dovranno essere controllati a scadenza quinquennale con un dispositivo chiamato “cassetta prova relè” e i risultati dei test dovranno essere inviati al gestore di rete competente.

verifiche interfaccia

CONTATTACI PER RICEVERE PIÙ PREVENTIVI GRATUITI


Privacy Policy
cta-logo

NECESSITI DI UNA CONSULENZA TECNICA SPECIFICA E QUALIFICATA PER IL TUO IMPIANTO FOTOVOLTAICO?

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO GRATUITO

FAQ

Gli impianti esistenti allacciati prima del 30/06/2012 e non dotati di interfaccia conforme alla CEI 0-21, devono essere adeguati?
Sì, la deliberazione n. 84/2012/R/eel stabilisce che tali impianti devono essere adeguati, pena la sospensione dell’incentivo.
Posso affidarmi ad un unico operatore per tutte le attività di verifica obbligatorie?

Search