VERIFICHE OBBLIGATORIE IMPIANTO DI TERRA

Scopri come adempiere agli attuali obblighi normativi

VERIFICHE OBBLIGATORIE IMPIANTO DI TERRA

Il DPR N°462 /2001 ha aggiornato i regolamenti in materia di verifiche periodiche relative agli impianti di terra. In particolare il datore di lavoro (e quindi il titolare dell’impianto fotovoltaico) è obbligato a far effettuare le verifiche secondo le nuove periodicità agli impianti di messa a terra e dei dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche:

  • Ogni due anni per impianti in luoghi con pericolo di esplosione, cantieri, ambienti a maggior rischio in caso di incendio
  • Ogni cinque anni in tutti gli altri casi.

Le conseguenze a cui può andare incontro il datore di lavoro in caso di mancata verifica sono :

  • responsabilità civili e penali se avviene un infortunio sull’impianto, in seguito alla mancata verifica;
  • sanzioni penali, in caso di controllo da parte delle autorità di pubblica vigilanza.

PV Shield, in collaborazione con idonei Organismi autorizzati dal MiSE esegue verifiche periodiche sugli impianti di messa a terra e dei dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche.

verifiche impianto di terra

CONTATTACI PER RICEVERE PIÙ PREVENTIVI GRATUITI


Privacy Policy
cta-logo

NECESSITI DI UNA CONSULENZA TECNICA SPECIFICA E QUALIFICATA PER IL TUO IMPIANTO FOTOVOLTAICO?

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO GRATUITO

FAQ

Cosa può succedere con un’errata messa a terra del mio impianto fotovoltaico?
Se un fulmine colpisce un pannello fotovoltaico che, per dimenticanza o errore, non è collegato al sistema di terra, si crea un differenziale elettrico fra i sistemi che provoca un grave danneggiamento dei componenti dell’impianto interessati.
Nel mio impianto fotovoltaico a tetto è obbligatoria la messa a terra?
Posso affidarmi ad un unico operatore per tutte le attività di verifica obbligatorie?

Search