VERIFICA OBBLIGATORIA CONTATORI

Scopri come mantenere la conformità dei dispositivi di misura

VERIFICA OBBLIGATORIA CONTATORI

Negli impianti fotovoltaici, al fine di misurare i flussi di energia aventi rilevanza fiscale, è prevista l’installazione di contatori elettrici statici. Tali dispositivi di misura devono rispondere alle relative norme CEI e, in base alla Circolare 28/D del 26/01/1998 emessa dal Ministero delle Finanze, devono essere tarati ogni tre anni.

Il certificato di taratura è solo uno dei certificati  da presentare obbligatoriamente all’Agenzia delle Dogane per l’ottenimento della licenza di esercizio ma può essere emesso solo da  verificatori certificati. 

verifica contatori

CONTATTACI PER RICEVERE PIÙ PREVENTIVI GRATUITI


Privacy Policy
cta-logo

VUOI VERIFICARE SE IL TUO IMPIANTO FOTOVOLTAICO RISPETTA LE NORMATIVE VIGENTI?

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO GRATUITO

FAQ

Cosa sono i contatori elettrici statici e da quale altra tipologia contatori si differenziano?

Il contatore statico è uno strumento di misurazione di tipo elettronico e non contiene componenti meccaniche in movimento soggette ad usura.

Tali componenti, presenti nel contatore dinamico, influiscono sulla precisione della lettura nel lungo periodo.

Il contatore statico dà maggiori garanzie di precisione del contatore dinamico e permette l'integrazione di nuovi servizi come ad esempio la telelettura.

Quali sono i certificati che devono essere obbligatoriamente presentati all’Agenzia delle Dogane ?
Quali aggiornamenti sono stati apportati alla normativa?

Search