Obiettivo primario L’assegnazione dei doenti alle lassi è finalizzata alla piena attuazione di quanto dihiarato nel 396 del D.Lvo. Docenti All’albo dell’Istituto Al sito web Oggetto: Assegnazione Docenti alle sezioni e alle classi. ... che l´assegnazione dei docenti alle classi deve essere effettuata applicando rigorosamente i criteri fissati dal Consiglio di istituto e tenendo nel debito conto il parere del Collegio dei docenti. Criteri generali di assegnazione degli insegnanti alle classi: 1. Criteri generali di assegnazione degli insegnanti alle classi: 1.Obiettivo primario L’assegnazione dei docenti alle classi è finalizzata alla piena attuazione di quanto dichiarato nel PTOF e tiene conto dei criteri sotto elencati. L’assegnazione dei docenti alle classi è funzionale alla promozione delle competenze di cittadinanza di ciascun allievo, all’inclusione, alla effettiva e libera partecipazione di ciascuno, alla costruzione della L’assegnazione dei docenti alle classi e alle sezioni, nonché l’assegnazione degli ambiti disciplinari ai singoli docenti, sono rimesse alla competenza del Dirigente Scolastico, che avrà cura di garantire, nei limiti consentiti della dotazione organica, le condizioni per la continuità Assegnazione docenti alle classi – atto privatistico gestionale – giurisdizione del giudice ordinario – sussiste. 6 del CCNL – Scuola vigente.. 297 del 16/04/1994 nei termini seguenti: “Al personale direttivo spetta […] d) procedere Oggetto: Assegnazione dei docenti alle classi . 10, comma 4,art. L’assegnazione del personale ai plessi e alle classi, fermo restando le competenze del Dirigente, avviene all’inizio di ogni anno scolastico secondo i criteri deliberati dal Consiglio d’Istituto (riunione del 3 maggio 2016) su proposta del Collegio dei Docenti prima dell’inizio delle lezioni e dura per tutto l’anno. L’assegnazione dei docenti alle classi è funzionale alla promozione delle competenze di cittadinanza di ciascun allievo, all’inclusione ed alla effettiva e libera partecipazione di ciascuno, alla costruzione della comunità di pratiche professionali, al raggiungimento ASSEGNAZIONE DEI DOCENTI ALLE CLASSI Riferimenti normativi: artt.7,10,396 del dlgs 297/94, art. Obiettivo primario L’assegnazione dei docenti alle classi è finalizzata alla piena attuazione di quanto dichiarato nel POF e tiene conto dei criteri sotto elencati. Criteri generali di assegnazione degli insegnanti alle classi 1. 10, comma Obiettivo primario L’assegnazione dei doenti alle lassi è finalizzata alla piena attuazione di quanto dihiarato nel POF e tiene conto dei criteri sotto elencati. L’assegnazione dei docenti alle classi è competenza del dirigente scolastico ed esige in via generale il rispetto dei criteri stabiliti dal Consiglio di circolo o di istituto, tenendo conto delle proposte del Collegio dei docenti. 2. 6, comma 2 lett. In particolare il recente CCNI sulla mobilità 2017/2018 – art. “La norma prevede, IN SUCCESSIONE TEMPORALE E LOGICA, che l’assegnazione dei docenti alle classi da parte del dirigente scolastico avvenga sulla base di criteri generali stabiliti dal consiglio d’istituto e delle susseguenti proposte fatte dal collegio dei docenti” (Tribunale di Agrigento, sentenza 2778 del 3.12.2004). 150/2009 2. I docenti possono presentare motivato reclamo al Dirigente Scolastico entro cinque giorni dalla pubblicazione all’albo della scuola del provvedimento di assegnazione. Considerata quindi l’opportunità di tener conto dell’equilibrio all’interno dei consigli, della continuità didattica, dei desiderata dei docenti, Criteri generali di assegnazione degli insegnanti alle classi 1. 5. 7, 10, 396 del D.Lgs 297/94 e dell’art. è materia di contrattazione ai sensi dell’art. VI, 145/95). Se il dirigente non applica i criteri fissati dal consiglio di Circolo o di Istituto e non tiene conto del parere espresso dal Collegio dei Docenti, il suo atto di assegnazione alle classi è nullo (Tribunale di Agrigento, sentenza n. 2778 del 3.12.2004). 7,comma 2, lett.b), art. CRITERI GENERALI per l’ASSEGNAZIONE DEI DOCENTI ALLE CLASSI Organico dell’autonomia: posti comuni, di sostegno e di potenziamento Il DS è titolare di una propria autonomia e competenza nell’individuazione delle regole di assegnazione del personale docente alle classi, competenza ed autonomia che non risultano sminuite dalle Oggetto: CONTRATTAZIONE SUI CRITERI PER L’ASSEGNAZIONE DEL PERSONALE DOCENTE E A.T.A. 2. DECRETO DI ASSEGNAZIONE DEI DOCENTI ALLE CLASSI E AI PLESSI a.s. 2020/2021 Al DSGA All’albo On Line Alla Sez. Gli atti di gestione del dirigente scolastico devono quindi essere rispettosi dei suddetti criteri e riportati nel provvedimento finale di assegnazione dei docenti alle classi. 396, comma 2 lett. CRITERI GENERALI PER L’ASSEGNAZIONE DEI DOCENTI ALLE SEZIONI / CLASSI PLESSI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO Proposta del Dirigente Scolastico OBIETTIVO PRIMARIO: l’assegnazione dei docenti alle classi è finalizzata alla piena attuazione degli obiettivi e delle finalità del P.T.O.F. L’assegnazione dei docenti alle classi è finalizzata alla piena attuazione di quanto dichiarato nel PTOF e tiene conto dei criteri sotto elencati. 7,comma 2, lett.b), art. AI PLESSI E ALLE SEZIONI STACCATE . “La norma prevede, IN SUCCESSIONE TEMPORALE E LOGICA, che l’assegnazione dei docenti alle classi da parte del dirigente scolastico avvenga sulla base di criteri generali stabiliti dal consiglio d’istituto e delle susseguenti proposte fatte dal collegio dei docenti” (Tribunale di Agrigento, sentenza 2778 del 3.12.2004). Il piano di assegnazione alle classi e ai plessi è comunicato nel Collegio Docenti di settembre e pubblicato all’albo dell’Istituto. Visto il decreto di assegnazione docenti alle classi e ai plessi A.S. 2019/20 prot. Assegnazione docenti alle classi – violazione della successione temporale e logica (consiglio di Istituto e Collegio dei docenti) – illegittimità – sussiste). Procedura di assegnazione . d) del D.Lgs. Criteri generali di assegnazione degli insegnanti alle classi: 1. Assegnazione docenti alle classi, avevamo ragione noi! IN OTTEMPERANZA alla normativa vigente inerente i poteri organizzativi del datore di lavoro di cui all’art.5, comma 2 del D.Lgs. CRITERI ISCRIZIONI-FORMAZIONE SEZIONI-CLASSI 1 ALLEGATO E AL REGOLAMENTO DI ISTITUTO CRITERI ASSEGNAZIONI DOCENTI ALLE CLASSI Criteri generali di assegnazione degli insegnanti alle classi 1. 25 del decreto legislativo 165/2001 D. Lgs. TENUTI PRESENTI i criteri generali di assegnazione dei docenti alle classi e sezioni e plessi definiti in seno al Consiglio di Istituto e del parere del Collegio Docenti; CONSIDERATA la presenza nell’Istituto di alunni diversamente abili e la dotazione organica di insegnanti di sostegno assegnata per … Fonti normative Articoli 7,10, 396, 459 del decreto legislativo 297/94 Art. Obiettivo primario L’assegnazione dei docenti alle classi è finalizzata alla piena attuazione di quanto dichiarato nel PTOF e tiene conto dei criteri sotto elencati. 5010 del 11/09/2019; Considerato che per esigenze organizzative è opportuno rimodulare l’assegnazione dei docenti ai plessi ed alle classi nel rispetto dei criteri e delle proposte degli … Criteri di assegnazione docenti alle classi (prime) secondo criteri di efficacia e di efficienza. Criteri 1. 25 del D.Lgs 165/2001 ed in esecuzione dei criteri generali stabiliti dal Consiglio di Istituto. IL DIRIGENTE SCOLASTICO. CRITERI GENERALI PER L’ASSEGNAZIONE DEI DOCENTI ALLE CLASSI DELIBERA N. del CDD del PREMESSA L’assegnazione dei docenti alle classi è una prerogativa del capo di istituto, attribuitagli dall’art. 1. 1. 6 c. h). 396 c. 1 lettera d) e art. Visti i criteri di assegnazione dei docenti alle classi giusta delibera n. 3 del Collegio dei Docenti del 18/5/2017; Considerata quindi l’opportunità di tener conto dell’equilibrio all’interno dei consigli, della continuità didattica, dei desiderata dei docenti, ASSEGNAZIONE DEI DOCENTI Gli insegnanti saranno assegnati ai plessi scolastici e/o alle classi/sezioni tenendo conto degli artt. Decreto di assegnazione dei docenti alle classi e alle sezioni – a.s. 2020/2021. IN OTTEMPERANZA alla normativa vigente in merito ai criteri generali per l'assegnazione dei docenti alle classi di cui agli art.7, c.2, lett.b) e art.10, c.4 e art. L’Flc Cgil ribadisce che i criteri della mobilità interna dei docenti e degli a.t.a. Criteri per la scuola primaria 1. Criteri di assegnazione docenti alle classi 1. assegnazione docenti alle classi Approvato nel C ollegio dei D ocenti del 28 giugno 20 19 Il dirigente scolastico, in relazione ai criteri generali stabiliti dal Consiglio di istituto e conformemente al 2. Ai Sigg. Visti i criteri di assegnazione dei docenti alle classi giusta delibera n. 4 del Collegio dei Docenti del 16/5/2018; ! CRITERI ASSEGNAZIONE DOCENTI ALLE CLASSI ANNO SCOLASTICO 2017-2018. h) ed i) del CCNL 2006-2009. 2. L'assegnazione alle classi è anche regolata dalla legge (art. Il dirigente scolastico dispone l'assegnazione dei Docenti alle classi sulla base dei criteri generali stabiliti dal Consiglio di Circolo o di Istituto e di concrete proposte formulate dal e tiene conto dei criteri sotto elencati. Trasparenza Agli Atti Il Dirigente Scolastico IN OTTEMPERANZA alla normativa vigente in merito ai 'criteri generali' per l'assegnazione dei docenti alle classi di cui agli art. IL DIRIGENTE SCOLASTICO IN OTTEMPERANZA alla normativa vigente in merito ai 'criteri generali' per l'assegnazione dei docenti alle classi di cui agli art. n.165/2001; Premessa Al Dirigente Scolastico viene assegnato, in relazione al proprio ruolo e alle … Obiettivo primario . Ai sensi del d. lgs 165/2001 (così come modificato ed integrato dal d.lgs 150/2009), è prerogativa del Dirigente Scolastico assegnare i docenti alle classi, “avendo cura di garantire le L’obbligo di motivazione si fa risalire all’art.3 della Legge 241 del 1990 e nel rispetto degli articoli 1175 e 1375 del c.c. 2. L'assegnazione dei docenti alle classi è una forma di utilizzazione in rapporto al Piano dell'Offerta Formativa (POF) e, quindi, è di competenza del contratto di scuola (CCNL art. n.297/94;.