fbpx

Bando batterie di accumulo: Regione Veneto stanzia ulteriori 5 milioni di euro

Con la seconda legge di variazione al bilancio per il triennio 2019-2021, emanata lo scorso 18 ottobre 2019 con provvedimento n.42, Regione Veneto stanzia ulteriori 5 milioni di euro per finanziare il bando dedicato ai sistemi di accumulo abbinati a impianti fotovoltaici. In particolare, al comma 4 dell’articolo 5 della legge regionale, le parole “euro 2.000.000,00” sono sostituite con “euro 7.000.000,00”.

“Attraverso tale incremento”, si legge dai dati informativi relativi alla legge regionale, “la Direzione ricerca, innovazione ed energia prevede di scorrere la graduatoria di cui alla DGR 840/2019, finanziando ulteriori 1.600 soggetti, oltre ai 700 che sono stati finanziati attraverso i 2 milioni di euro inizialmente stanziati”.

Nel dettaglio il bando prevede l’assegnazione di un contributo a fondo perduto, con un importo massimo concedibile pari a 3.000 euro e variabile fino al 50% delle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di un sistema di accumulo a servizio di un impianto fotovoltaico con potenza fino a massimo 20 kWp. L’intervento dovrà essere realizzato nel 2019 e le spese dovranno essere sostenute dal 1° gennaio 2019; gli interventi dovranno, inoltre, essere realizzati e rendicontati entro il 13 dicembre 2019.

Il contributo è concesso mediante una procedura a sportello per via telematica che prevede un accreditamento online. Infine, la domanda di partecipazione potrà essere presentata esclusivamente da privati cittadini già titolari o futuri titolari di un impianto fotovoltaico installato su edifici o a terra in Veneto.

*Fonte Solare B2B.

Accumula e Consuma la tua Energia!

Ora tutta l’energia elettrica che non riesci ad utilizzare direttamente dal tuo impianto fotovoltaico può essere immagazzinata direttamente dai sistemi di accumulo (storage).

Installa subito un sistema di accumulo, richiedi un preventivo dai migliori professionisti della tua zona.

Compila il form e sarai ricontattato da un nostro operatore.

Related Posts

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami